Thursday 19 April 2018
 
Home News
 
 
  :: Main Menu
  • Home
  • l'Azienda
  • Contatti
  • News
  • Struttura aziendale
  • FAQ
  • Gare e Concorsi
  • Atti deliberativi
  • Comunicazione - URP
  • Farmacovigilanza
  • Comitato Etico Palermo 1
  • DISABILI Prog. ANCORA
  • Comitato Consultivo
  • Costruire_Salute
  • Regolamenti
  • Internazionalizzazione e Ricerca Sanitaria
  • Prevenzione Osteonecrosi Mascellari PROMaF
  • Amministrazione Trasparente
  • Attività del CQRC
  • Cardiologia Interventistica
  • Intranet
  • Portale Appalti
  • Urologia















  •   Comunicazioni:
     
    Linee guida - Corretta prassi Igienico-Comportamentale nel Complesso Operatorio


    Uso in sicurezza della formaldeide


    POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA.
    protocollo.aoup@pec.policlinicogiaccone.it


    Epidemia Epatite A - Tramissione schede per la rilevazione dei dati

    Allegato 1

    Allegato 2


    Elenco dei debiti fornitori ai sensi Art. 8 Legge n. 64/2013


    Comunicazione orario estivo punti cassa Ticket - intramenia - Cartelle Cliniche - Prestazioni Aziendali - mesi Luglio e Agosto 2013


    CIO
    Delibera 493-19/06/2013 – Approvazione programma di prevenzione delle infezioni ospedaliere e protocollo di sorveglianza ambientale


    Gestione dei rifiuti sanitari


    Rettifiche alle graduatorie definitive degli Interventi a favore del personale anni 2009 e 2010.

    Graduatoria definitiva corretta degli interventi a favore del personale anno 2009

    Graduatoria definitiva corretta degli interventi a favore del personale anno 2010


    Nota Direzione Sanitaria sul sistema di notifica delle Malattie Infettive

    Scheda per segnalazione di caso sospetto di Malattia Infettiva


    Si informa che sulla Intranet nella cartella "Interventi a favore del personale anni 2009 e 2010" della sezione "Documenti Aziendali" sono state pubblicate le graduatorie definitive degli aventi diritto.


    Avviso ASP di Catania su pubblicazione n. 3 bandi nella GURS speciale concorsi n. 10 del 29/07/2011


    Linee guida - Corretta prassi Igienico-Comportamentale nel Complesso Operatorio


    Delibera per l'istituzione Ufficio dei Procedimenti Disciplinari (U.P.D.)

    Codice disciplinare del personale dell'area contrattuale della dirigenza sanitaria, professionale, tecnica ed amministrativa S.S.N.


    Codice disciplinare del personale dell'area contrattuale medica e veterinaria S.S.N.

    Codice disciplinare del personale dell'area contrattuale del comparto S.S.N


    Attività condotte per ridurre il rischio clinico nel 2010


    Guida alle prestazioni di diagnostica di laboratorio

    Cumi-Aiss, dal 14 ottobre tratteremo la parte economica Print E-mail
    08 ott 2004

    E' stato un confronto positivo quello di ieri sulla trattativa per il rinnovo del contratto dei medici tra i sindacati medici e la controparte pubblica, rappresentata dall'Aran. Lo sostiene in una nota il sindacato Cumi-Aiss che valuta positivamente la convergenza tra tutte le sigle rispetto ai punti trattati: il recesso, il ruolo e le prerogative del comitato dei garanti, l'utilizzo delle 4 ore di riserva oraria, la copertura assicurativa, i criteri di valutazione del dirigente. Nel prossimo incontro, il 14 Ottobre, saranno trattati gli aspetti economici.


    ''Il confronto è stato nei toni e nei contenuti positivo. L'unità tra le sigle sindacali regge - commenta Gianfranco Rivellini, responsabile nazionale dirigenza medica per la Cumi-Aiss, aderente Federazione Medici-Uil - e l'Aran dovrà fare i conti con questo aspetto. Oggi abbiamo sottolineato alcune questioni, che ai medici stanno molto a cuore e che la Cumi-Aiss sostiene da tempo. Abbiamo, unitariamente, respinto l'ipotesi di derogare alle regioni alcuni articoli che normano il recesso.

    E' stato chiesto di rafforzare il ruolo dell'attuale Comitato dei Garanti, prevedendo che sia previsto nel prossimo contratto l'obbligo per questo organismo di esercitare un parere vincolante e preventivo sul recesso, e di poter avere un contraddittorio su queste questioni con i dirigenti aziendali. Sulle quattro ore di riserva oraria - aggiunge - è stata data la disponibilità di dedicarne 1 alla formazione Ecm, organizzata dalla azienda ospedaliera, ma a carico di quest'ultima''. ''L'Aran - prosegue Rivellini - ha inoltre garantito che valuterà, riprendendo il lavoro già svolto dalle regioni, le possibili soluzioni sulla questione della copertura assicurativa dei professionisti. Si è infine chiesto che il processo di conferimento degli incarichi e di valutazione dei dirigenti venga esemplificato e sia più trasparente e puntuale.

    Chiediamo che la valutazione sia fatta con cadenza annuale, in relazione al conseguimento degli obiettivi di unità operativa. E che invece questa avvenga al termine dell'incarico con criteri concordati con i sindacati, calibrandola in funzione del diverso grado di responsabilità''.

     

    Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari.

     

     



    Webmail Login
    Username (dipendenti)

    Password
       

    Hit Counter
    9479071 Visite

    Browser Prefs
    Aggiungi ai preferiti
    Imposta homepage

    Who's online
    Sono connessi 229 ospiti e 0 utenti registrati









    Informativa sui Cookies
    Leggi qui l'informativa sui cookies

    Copyright 2002-2005© - All rights reserved - Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico "Paolo Giaccone" Palermo