Thursday 18 October 2018
 
Home News
 
 
  :: Main Menu
  • Home
  • l'Azienda
  • Contatti
  • News
  • Struttura aziendale
  • FAQ
  • Gare e Concorsi
  • Atti deliberativi
  • Comunicazione - URP
  • Farmacovigilanza
  • DISABILI Prog. ANCORA
  • Comitato Consultivo
  • Costruire_Salute
  • Internazionalizzazione e Ricerca Sanitaria
  • Prevenzione Osteonecrosi Mascellari PROMaF
  • Amministrazione Trasparente
  • Attività del CQRC
  • Cardiologia
  • Intranet
  • Portale Appalti
  • Urologia
  • Privacy
  • Centri Rif. Reg. Malattie Rare















  •   Comunicazioni:
     
    CIO
    Delibera 493-19/06/2013 – Approvazione programma di prevenzione delle infezioni ospedaliere e protocollo di sorveglianza ambientale


    Uso in sicurezza della formaldeide


    POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA.
    protocollo.aoup@pec.policlinicogiaccone.it


    Epidemia Epatite A - Tramissione schede per la rilevazione dei dati

    Allegato 1

    Allegato 2


    Elenco dei debiti fornitori ai sensi Art. 8 Legge n. 64/2013 Si avvisa l'utenza che le informazioni sono in fase di aggiornamento in seguito all'applicazione della nuova normativa (D.Lgs. n. 33 del 14/3/2013) entrata in vigore il 20 Aprile 2013.


    Comunicazione orario estivo punti cassa Ticket - intramenia - Cartelle Cliniche - Prestazioni Aziendali - mesi Luglio e Agosto 2013


    CIO
    Delibera 493-19/06/2013 – Approvazione programma di prevenzione delle infezioni ospedaliere e protocollo di sorveglianza ambientale


    Gestione dei rifiuti sanitari


    Rettifiche alle graduatorie definitive degli Interventi a favore del personale anni 2009 e 2010.

    Graduatoria definitiva corretta degli interventi a favore del personale anno 2009

    Graduatoria definitiva corretta degli interventi a favore del personale anno 2010


    Nota Direzione Sanitaria sul sistema di notifica delle Malattie Infettive

    Scheda per segnalazione di caso sospetto di Malattia Infettiva


    Si informa che sulla Intranet nella cartella "Interventi a favore del personale anni 2009 e 2010" della sezione "Documenti Aziendali" sono state pubblicate le graduatorie definitive degli aventi diritto.


    Avviso ASP di Catania su pubblicazione n. 3 bandi nella GURS speciale concorsi n. 10 del 29/07/2011


    Linee guida - Corretta prassi Igienico-Comportamentale nel Complesso Operatorio


    Delibera per l'istituzione Ufficio dei Procedimenti Disciplinari (U.P.D.)

    Codice disciplinare del personale dell'area contrattuale della dirigenza sanitaria, professionale, tecnica ed amministrativa S.S.N.


    Codice disciplinare del personale dell'area contrattuale medica e veterinaria S.S.N.

    Codice disciplinare del personale dell'area contrattuale del comparto S.S.N


    Attività condotte per ridurre il rischio clinico nel 2010


    Guida alle prestazioni di diagnostica di laboratorio

    A New York il negozio del rischio genetico Print E-mail
    15 apr 2008

    Nel cuore di Manhattan, fra boutique e gallerie d'arte, spunta un negozio particolare. Vende test genetici per scoprire, alla modica cifra di 2.500 dollari, il proprio rischio di sviluppare una delle 18 malattie più diffuse, per esempio tumore del seno, infarto o Alzheimer.

    Il negozio della Navigenics, azienda californiana - si legge sul New York Times - ha aperto da poco a Soho, e non è certo passato inosservato. Dopo aver pagato i 2.500 dollari (1.777 euro), il cliente riceve un kit, che comprende un contenitore da riempire con la saliva e inviare immediatamente a un laboratorio. E' dall'analisi del Dna estratto dalla saliva che si misura il rischio di ognuno di essere colpiti da una particolare patologia.

    I risultati arrivano nel giro di poche settimane: basta loggarsi sul sito della Navigenics per leggere un dettagliato rapporto sulle probabilità di contrarre una delle 18 malattie che si potrebbero prevenire con un sano stile di vita. L'azienda è stata autorizzata a vendere il proprio prodotto ai cittadini di qualsiasi Stato Usa, tranne proprio quello di New York, spiega Amy DuRoss, una dei manager di Navigenics.

    I newyorkesi, dunque, dovranno mettersi in lista d'attesa finché non arriverà il via libera delle autorità sanitarie locali. L'industria californiana è l'ultima arrivata nel business dei test genetici alla portata, più o meno, di tutti. Oltre alla cifra da pagare subito per avere la propria mappa del rischio, i clienti possono ottenere, per 250 dollari l'anno, informazioni aggiornate sulle ultime scoperte della scienza sulle principali malattie, compresa ovviamente quella a cui si è risultati più vulnerabili.

    I rischi di questo mercato dei test genetici sono tanti, sottolineano gli esperti. Non ultimo quello paventato da un giovane di Seattle, che guarda meravigliato la vetrina del negozio di Soho, e - racconta il New York Times - osserva: "Così non ci trasformeremo sempre più in un popolo di ipocondriaci?".

     

    Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari.

     

     



    Webmail Login
    Username (dipendenti)

    Password
       

    Hit Counter
    10126097 Visite

    Browser Prefs
    Aggiungi ai preferiti
    Imposta homepage

    Who's online
    Sono connessi 201 ospiti e 0 utenti registrati









    Informativa sui Cookies
    Leggi qui l'informativa sui cookies

    Copyright 2002-2005© - All rights reserved - Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico "Paolo Giaccone" Palermo