Tuesday 23 October 2018
 
Home News
 
 
  :: Main Menu
  • Home
  • l'Azienda
  • Contatti
  • News
  • Struttura aziendale
  • FAQ
  • Gare e Concorsi
  • Atti deliberativi
  • Comunicazione - URP
  • Farmacovigilanza
  • DISABILI Prog. ANCORA
  • Comitato Consultivo
  • Costruire_Salute
  • Internazionalizzazione e Ricerca Sanitaria
  • Prevenzione Osteonecrosi Mascellari PROMaF
  • Amministrazione Trasparente
  • Attività del CQRC
  • Cardiologia
  • Intranet
  • Portale Appalti
  • Urologia
  • Privacy
  • Centri Rif. Reg. Malattie Rare















  •   Comunicazioni:
     
    Rettifiche alle graduatorie definitive degli Interventi a favore del personale anni 2009 e 2010.

    Graduatoria definitiva corretta degli interventi a favore del personale anno 2009

    Graduatoria definitiva corretta degli inte


    Uso in sicurezza della formaldeide


    POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA.
    protocollo.aoup@pec.policlinicogiaccone.it


    Epidemia Epatite A - Tramissione schede per la rilevazione dei dati

    Allegato 1

    Allegato 2


    Elenco dei debiti fornitori ai sensi Art. 8 Legge n. 64/2013 Si avvisa l'utenza che le informazioni sono in fase di aggiornamento in seguito all'applicazione della nuova normativa (D.Lgs. n. 33 del 14/3/2013) entrata in vigore il 20 Aprile 2013.


    Comunicazione orario estivo punti cassa Ticket - intramenia - Cartelle Cliniche - Prestazioni Aziendali - mesi Luglio e Agosto 2013


    CIO
    Delibera 493-19/06/2013 – Approvazione programma di prevenzione delle infezioni ospedaliere e protocollo di sorveglianza ambientale


    Gestione dei rifiuti sanitari


    Rettifiche alle graduatorie definitive degli Interventi a favore del personale anni 2009 e 2010.

    Graduatoria definitiva corretta degli interventi a favore del personale anno 2009

    Graduatoria definitiva corretta degli interventi a favore del personale anno 2010


    Nota Direzione Sanitaria sul sistema di notifica delle Malattie Infettive

    Scheda per segnalazione di caso sospetto di Malattia Infettiva


    Si informa che sulla Intranet nella cartella "Interventi a favore del personale anni 2009 e 2010" della sezione "Documenti Aziendali" sono state pubblicate le graduatorie definitive degli aventi diritto.


    Avviso ASP di Catania su pubblicazione n. 3 bandi nella GURS speciale concorsi n. 10 del 29/07/2011


    Linee guida - Corretta prassi Igienico-Comportamentale nel Complesso Operatorio


    Delibera per l'istituzione Ufficio dei Procedimenti Disciplinari (U.P.D.)

    Codice disciplinare del personale dell'area contrattuale della dirigenza sanitaria, professionale, tecnica ed amministrativa S.S.N.


    Codice disciplinare del personale dell'area contrattuale medica e veterinaria S.S.N.

    Codice disciplinare del personale dell'area contrattuale del comparto S.S.N


    Attività condotte per ridurre il rischio clinico nel 2010


    Guida alle prestazioni di diagnostica di laboratorio

    Abrogare la Legge per l'intramoenia ? Print E-mail
    12 nov 2008

    "L'unica cosa seria da fare sarebbe assumersi la responsabilità di rimettere in discussione la legge sull'intramoenia, abrogandola. Ma nessun Governo e nessuna maggioranza l'ha fatto, con la beffa finale dei cinque anni di proroga".

    Così la senatrice del Pd Donatella Poretti, interviene commentando l'emendamento al decreto sul "contenimento della spesa sanitaria e in materia di regolazioni contabili con le autonomie locali", che posticipa a fine 2012 la data entro cui gli ospedali e le aziende sanitarie sono obbligate a mettere a disposizione, all'interno delle loro strutture, spazi da destinare all'attività intramoenia dei medici. Emendamento approvato nei giorni scorsi al Senato.

    "Dal 1999 - ricorda Poretti - la legge sull'intramoenia non riesce a essere applicata. Risale al ministro Rosy Bindi e alla sua riforma sanitaria del '99 la possibilità, per i medici, di operare privatamente nelle strutture sanitarie pubbliche di appartenenza, percependo un onorario prestabilito.

    L'intenzione era evitare che i medici dirottassero i pazienti verso strutture private per garantirsi più lauti guadagni. La legge 120/2007 del ministro Livia Turco, che prorogava l'entrata in vigore a gennaio 2009, aveva cercato di porre paletti più precisi per i medici che operavano in intramoenia, predisponendo il monitoraggio dei tempi di attesa, la prevenzione dei conflitti di interesse, la riduzione dei tempi di erogazione delle prestazioni rese nell'ambito dell'attività istituzionale.

    Questo per evitare che con l'allungamento delle liste di attese negli ospedali, i medici dirottassero i pazienti non più verso le strutture private, ma verso le loro prestazioni in intramoenia. Per il cittadino cambia poco dove avere quella prestazione, cambia molto invece se questa è garantita dal Sistema sanitario nazionale o se deve pagarla".

    "L'ulteriore proroga - dice Poretti - servirebbe per consentire alle strutture pubbliche che non si siano attrezzate, di offrire la possibilità ai medici di esercitare la libera professione in spazi messi a disposizione dal sistema sanitario nazionale.

    Il condizionale è d'obbligo, perché in realtà la proroga si rinnova periodicamente ogni volta che ci si riavvicina l'entrata in vigore di una legge che già sul piano dei principi è discutibile, ma che sul piano pratico è evidentemente impossibile da applicare. E' ben strano, infatti, un Paese in cui il privato si avvale del pubblico per poter operare e non viceversa, secondo quanto consiglierebbe il principio di sussidiarietà.

    E ancora più strano è che la sanità pubblica per poter vantare tra le sue fila professionisti di valore, invece di garantirgli remunerazioni dignitose, è costretta a offrire la possibilità di esercitare la libera professione in locali pubblici.

    Nulla di nuovo in un Paese in cui il privato e la libera iniziativa sono tali solo se in qualche modo sussidiate dal pubblico. E la sanità ne è esempio eclatante: quante cliniche e quanti laboratori privati esistono e sopravvivono grazie alle commesse dello Stato?".

     

    Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari.

     

     



    Webmail Login
    Username (dipendenti)

    Password
       

    Hit Counter
    10140508 Visite

    Browser Prefs
    Aggiungi ai preferiti
    Imposta homepage

    Who's online
    Sono connessi 59 ospiti e 0 utenti registrati









    Informativa sui Cookies
    Leggi qui l'informativa sui cookies

    Copyright 2002-2005© - All rights reserved - Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico "Paolo Giaccone" Palermo