Monday 16 July 2018
 
Home News
 
 
  :: Main Menu
  • Home
  • l'Azienda
  • Contatti
  • News
  • Struttura aziendale
  • FAQ
  • Gare e Concorsi
  • Atti deliberativi
  • Comunicazione - URP
  • Farmacovigilanza
  • Comitato Etico Palermo 1
  • DISABILI Prog. ANCORA
  • Comitato Consultivo
  • Costruire_Salute
  • Internazionalizzazione e Ricerca Sanitaria
  • Prevenzione Osteonecrosi Mascellari PROMaF
  • Amministrazione Trasparente
  • Attività del CQRC
  • Cardiologia Interventistica
  • Intranet
  • Portale Appalti
  • Urologia
  • CTC - Clinical Trial Center
  • Privacy















  •   Comunicazioni:
     
    Rettifiche alle graduatorie definitive degli Interventi a favore del personale anni 2009 e 2010.

    Graduatoria definitiva corretta degli interventi a favore del personale anno 2009

    Graduatoria definitiva corretta degli inte


    Uso in sicurezza della formaldeide


    POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA.
    protocollo.aoup@pec.policlinicogiaccone.it


    Epidemia Epatite A - Tramissione schede per la rilevazione dei dati

    Allegato 1

    Allegato 2


    Elenco dei debiti fornitori ai sensi Art. 8 Legge n. 64/2013


    Comunicazione orario estivo punti cassa Ticket - intramenia - Cartelle Cliniche - Prestazioni Aziendali - mesi Luglio e Agosto 2013


    CIO
    Delibera 493-19/06/2013 – Approvazione programma di prevenzione delle infezioni ospedaliere e protocollo di sorveglianza ambientale


    Gestione dei rifiuti sanitari


    Rettifiche alle graduatorie definitive degli Interventi a favore del personale anni 2009 e 2010.

    Graduatoria definitiva corretta degli interventi a favore del personale anno 2009

    Graduatoria definitiva corretta degli interventi a favore del personale anno 2010


    Nota Direzione Sanitaria sul sistema di notifica delle Malattie Infettive

    Scheda per segnalazione di caso sospetto di Malattia Infettiva


    Si informa che sulla Intranet nella cartella "Interventi a favore del personale anni 2009 e 2010" della sezione "Documenti Aziendali" sono state pubblicate le graduatorie definitive degli aventi diritto.


    Avviso ASP di Catania su pubblicazione n. 3 bandi nella GURS speciale concorsi n. 10 del 29/07/2011


    Linee guida - Corretta prassi Igienico-Comportamentale nel Complesso Operatorio


    Delibera per l'istituzione Ufficio dei Procedimenti Disciplinari (U.P.D.)

    Codice disciplinare del personale dell'area contrattuale della dirigenza sanitaria, professionale, tecnica ed amministrativa S.S.N.


    Codice disciplinare del personale dell'area contrattuale medica e veterinaria S.S.N.

    Codice disciplinare del personale dell'area contrattuale del comparto S.S.N


    Attività condotte per ridurre il rischio clinico nel 2010


    Guida alle prestazioni di diagnostica di laboratorio

    I medici di famiglia contrari al bollino adesivo Print E-mail
    05 ago 2003

    ''Non metteremo nessun bollino adesivo sulle ricette, in nome della degenerazione burocratica''. Lo sottolinea Mario Falconi, segretario generale della Federazione dei medici di famiglia, 'bocciando' le nuove norme a tutela della privacy.

    Falconi proporra' ai delegati di tutte le province italiane, convocati a Roma per il 30 agosto, di valutare la possibilita' della disobbedienza civile ''per una legge assurda, che penalizza cittadini e medici.

    Se la legge non sara' profondamente cambiata - sottolinea Falconi - alcuni di noi si autodenunceranno all'Autorita' giudiziaria affinche' qualcuno valuti se le norme in essa contenute siano compatibili con l'esercizio professionale''. ''Da oltre due anni - afferma in una nota - abbiamo tentato di spiegare inutilmente sia al ministro Sirchia che al Segretario Generale dell'Autority sulla privacy, che occorreva cambiare la norma che prevede, unico caso al mondo, che il cittadino possa negare il consenso al trattamento dei dati anche per la diagnosi e la cura.

    E' assurdo pensare di burocratizzare in maniera dirompente l'attivita' di tutti gli operatori sanitari e trovavamo incomprensibile, e anche illegittimo, prevedere che il medico di famiglia potesse raccogliere il consenso anche per conto terzi. Nonostante le promesse, nessun consiglio e' stato recepito''.

    Falconi chiede, inoltre, ''che senso ha che il ministro Sirchia incontri il presidente della Federazione degli Ordini dei medici, promettendo consultazioni permanenti, per poi fare emanare questo provvedimento dal Consiglio dei ministri, senza consultare la stessa Federazione e nemmeno i rappresentanti delle Regioni, che forse hanno qualche 'titolo' in tema di sanita'''.

     

    Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari.

     

     



    Webmail Login
    Username (dipendenti)

    Password
       

    Hit Counter
    9804251 Visite

    Browser Prefs
    Aggiungi ai preferiti
    Imposta homepage

    Who's online
    Sono connessi 194 ospiti e 0 utenti registrati









    Informativa sui Cookies
    Leggi qui l'informativa sui cookies

    Copyright 2002-2005© - All rights reserved - Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico "Paolo Giaccone" Palermo