Monday 16 July 2018
 
Home News
 
 
  :: Main Menu
  • Home
  • l'Azienda
  • Contatti
  • News
  • Struttura aziendale
  • FAQ
  • Gare e Concorsi
  • Atti deliberativi
  • Comunicazione - URP
  • Farmacovigilanza
  • Comitato Etico Palermo 1
  • DISABILI Prog. ANCORA
  • Comitato Consultivo
  • Costruire_Salute
  • Internazionalizzazione e Ricerca Sanitaria
  • Prevenzione Osteonecrosi Mascellari PROMaF
  • Amministrazione Trasparente
  • Attività del CQRC
  • Cardiologia Interventistica
  • Intranet
  • Portale Appalti
  • Urologia
  • CTC - Clinical Trial Center
  • Privacy















  •   Comunicazioni:
     
    CIO
    Delibera 493-19/06/2013 – Approvazione programma di prevenzione delle infezioni ospedaliere e protocollo di sorveglianza ambientale


    Uso in sicurezza della formaldeide


    POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA.
    protocollo.aoup@pec.policlinicogiaccone.it


    Epidemia Epatite A - Tramissione schede per la rilevazione dei dati

    Allegato 1

    Allegato 2


    Elenco dei debiti fornitori ai sensi Art. 8 Legge n. 64/2013


    Comunicazione orario estivo punti cassa Ticket - intramenia - Cartelle Cliniche - Prestazioni Aziendali - mesi Luglio e Agosto 2013


    CIO
    Delibera 493-19/06/2013 – Approvazione programma di prevenzione delle infezioni ospedaliere e protocollo di sorveglianza ambientale


    Gestione dei rifiuti sanitari


    Rettifiche alle graduatorie definitive degli Interventi a favore del personale anni 2009 e 2010.

    Graduatoria definitiva corretta degli interventi a favore del personale anno 2009

    Graduatoria definitiva corretta degli interventi a favore del personale anno 2010


    Nota Direzione Sanitaria sul sistema di notifica delle Malattie Infettive

    Scheda per segnalazione di caso sospetto di Malattia Infettiva


    Si informa che sulla Intranet nella cartella "Interventi a favore del personale anni 2009 e 2010" della sezione "Documenti Aziendali" sono state pubblicate le graduatorie definitive degli aventi diritto.


    Avviso ASP di Catania su pubblicazione n. 3 bandi nella GURS speciale concorsi n. 10 del 29/07/2011


    Linee guida - Corretta prassi Igienico-Comportamentale nel Complesso Operatorio


    Delibera per l'istituzione Ufficio dei Procedimenti Disciplinari (U.P.D.)

    Codice disciplinare del personale dell'area contrattuale della dirigenza sanitaria, professionale, tecnica ed amministrativa S.S.N.


    Codice disciplinare del personale dell'area contrattuale medica e veterinaria S.S.N.

    Codice disciplinare del personale dell'area contrattuale del comparto S.S.N


    Attività condotte per ridurre il rischio clinico nel 2010


    Guida alle prestazioni di diagnostica di laboratorio

    Progetto di ricerca per mappare geneticamente la popolazione di Montaguto in Irpinia Print E-mail
    11 giu 2003

    E' partito il progetto di ricerca per mappare geneticamente la popolazione di Montaguto, un paese della Valle Ufita in Irpinia per scoprire alcuni genei determinanti per malattie come il diabete e i tumori.

    L' annuncio e' stato dato da Biogem, societa' di biotecnologie e genetica molecolare, che ha avviato la ricerca coordinata da Maria Grazia Persico, dell'Istituto Internazionale di Genetica e Biofisica di Napoli, e condotta dalle ricercatrici Maria Ciullo e Antonella Fierro.

    ''Montaguto - spiega la societa' Biogem - costituisce per gli studiosi un 'isolato genetico', ossia un paese in cui la popolazione a causa dell' isolamento geografico e della scarsa immigrazione ha conservato nel corso dei secoli dei caratteri genetici omogenei e chiari. In questi comuni la crescita lenta della popolazione originatasi da pochi fondatori e la mancanza d' immigrazione hanno fatto si' che gli attuali abitanti di questi comuni abbiano un patrimonio genetico piu' omogeneo rispetto a popolazioni aperte.

    ''L' elevata omogeneita' - continua la societa' - permette d'identificare varianti genetiche associate a particolari tratti, somatici (calvizie, altezza, tendenza all'obesita') o clinici (diabete, allergie, asma).

    Obiettivo primario dello studio e' quindi quello di individuare combinazioni geniche responsabili di malattie diffuse. La conoscenza di queste combinazioni permette di identificare precocemente persone suscettibili a patologie in modo da poter intervenire sui fattori ambientali che possono scatenarle''. La ricerca prevede analisi cliniche e mediche per tutta la popolazione.

    I ricercatori stanno componendo il difficile puzzle che mette insieme diverse generazioni della popolazione: si torna indietro di almeno tre, quattro secoli. Questo grazie alla collaborazione delle autorita' locali, che hanno permesso ai ricercatori di accedere ai registri delle nascite del Comune; della parrocchia, che ha messo a disposizione il suo archivio storico.(ANSA).

     

    Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari.

     

     



    Webmail Login
    Username (dipendenti)

    Password
       

    Hit Counter
    9804197 Visite

    Browser Prefs
    Aggiungi ai preferiti
    Imposta homepage

    Who's online
    Sono connessi 182 ospiti e 0 utenti registrati









    Informativa sui Cookies
    Leggi qui l'informativa sui cookies

    Copyright 2002-2005© - All rights reserved - Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico "Paolo Giaccone" Palermo