Mercoledì 18 Maggio 2022
 
Home
 
 

Cerca persone


  • Home
  • l'Azienda
  • Contatti
  • Struttura aziendale
  • FAQ
  • Gare e Concorsi
  • Atti deliberativi
  • Comunicazione - URP
  • Farmacovigilanza
  • Comitato Consultivo
  • Costruire_Salute
  • Internaz. e Ricerca Sanitaria
  • Amministrazione Trasparente
  • Intranet
  • Portale Appalti
  • Sistema di intersc. inform. con fornitori
  • Centri Riferim. Reg. Malattie Rare
  • Privacy
  • DPO
  • Medicina Orale e Odontoiatria per fragili
  • Cardiologia
  • Clinica Ortopedica e Traumatologica
  • Diagnost. per Immag. e Neuroscienze
  • UOC di Dermatologia e MTS
  • Clinica Urologica
  • Link utili

    Pazienti in carico al Pronto Soccorso: 19


     Rosso       1
     Giallo                      16
     Verde        2
     Bianco      0

    In attesa di visita: 5


     Rosso      0
     Giallo       1
     Verde         3
     Bianco       1

    Indice di sovraffollamento: 96 %
    Num. posti tecnici presidiati: 25
    Efficienza operativa standard: 0.2
    Permanenza entro 24h  20 paz.
    Permanenza tra 24h e 48h  2 paz.
    Permanenza oltre 48h  2 paz.



    dati aggiornati al 18/05/2022 02:02















  •   Comunicazioni:
     
    Chirurgia Urologica AOU Policlinico “Giaccone”: Intervento eseguito in diretta streaming

    16 mag 2022

    L’équipe di urologia protagonista del SIU LIVE 2022

    L’urologia dell’AOUP “P. Giaccone” di Palermo protagonista di SIU LIVE 2022, evento formativo di live surgery promosso dalla Società Italiana di Urologia che prevede l’esecuzione di interventi delicati, in diretta streaming, per approfondire più ambiti di attività legati alla chirurgia urologica.

    L’équipe di urologia, diretta dal Prof. Alchiede Simonato, l’11 Maggio scorso ha eseguito una litotrissia endoscopica renale (RIRS) su una donna di 59 anni affetta da calcolosi renale. La paziente sta bene ed è stata già dimessa.

    Il team presente in sala era composto da Gabriele Tulone (primo operatore, specializzando al quinto anno), Rosa Giaimo (tutor della procedura), Angelo Cassaro (assistente, specializzando al terzo anno), l’infermiera Rosalia D’Angelo, l’anestesista Filippo Papa, sotto la supervisione del Prof. Alchiede Simonato.

    “È la prima volta – sottolinea il Prof. Simonato - che l’urologia del Policlinico di Palermo viene invitata a partecipare al SIU Live; si tratta di una occasione di formazione e di confronto molto importante perché ha carattere internazionale. Avere avuto la possibilità di esserci costituisce di certo un’attestazione rispetto a un percorso di crescita intrapreso in questi anni, volto a una sempre maggiore specializzazione per poter offrire ai nostri pazienti trattamenti specialistici, in linea con le tecniche di chirurgia più moderne”






    Formazione sempre più pratica per i medici del futuro L’iniziativa della Scuola di Medicina dell’Università degli Studi di Palermo

    12 mag 2022
    Simulatori di casi clinici per imparare le principali tecniche diagnostiche e terapeutiche
    26-29 Maggio: Stili di vita, Nutrizione e Longevità: le nuove sfide

    11 mag 2022
    Giornata Nazionale della Salute della Mano - Conservatorio di Musica Alessandro Scarlatti di Palermo 21 maggio 2022 ore 10.00

    12 mag 2022
    La “Tessera Preziosa del Mosaico” : L’onorificenza al Prof. Giuseppe Cicero e alla Dott.ssa Rossella De Luca

    12 mag 2022
    Le malattie respiratorie dopo il Covid: Scenari futuri sul piano clinico e organizzativo 12 e 13 Maggio a Palermo i massimi esperti della Pneumologia

    28 apr 2022


    Al Circolo Ufficiali Esercito il “Pulmonary Expert Forum on Covid-19 and the Impact on Pulmonoray Diseases”. Tra i partecipanti anche Anthony Fauci, Ilaria Capua, Marcello Bray, Alberto Mantovani, Sergio Abrignani, Antonio Cartabellotta, Giuseppe Remuzzi, Alkis Togias

    PROGRAMMA

    Comunicato Stampa



    Perché SARS-CoV2 elude il sistema immunitario. La risposta in uno studio realizzato dal gruppo di ricerca delle Malattie Infettive del Policlinico di Palermo

    05 mag 2022


    Il lavoro, realizzato in collaborazione con il Computational and Chemical Biology Italian Institute of Technology di Genova e il Dipartimento di Farmacia e Biotecnologie dell’Università di Bologna, è stato pubblicato pochi giorni fa sulla rivista International Journal of Molecular Science

    COMUNICATO STAMPA





    Il Prof. Marcello Ciaccio rieletto Presidente della SIBioC

    02 mag 2022


    Il Prof. Marcello Ciaccio, Presidente della Scuola di Medicina e Chirurgia, è stato rieletto Presidente della Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica – Medicina di Laboratorio (SIBioC).
    La SIBioC rappresenta una delle più prestigiose Società di Medicina di Laboratorio a livello nazionale ed internazionale, con un numero di Soci superiore a tremila.
    Il Prof. Ciaccio aveva presieduto la Società nel biennio 2016-2017 e, oggi, è stato rieletto all’unanimità per il biennio 2024-2025. Questo rappresenta certamente un importante riconoscimento del lavoro svolto dal Prof. Ciaccio durante i suoi anni di Presidenza per la SIBioC, che ha voluto rinnovargli la sua fiducia.
    “Rivolgo al Prof. Ciaccio le mie personali congratulazioni- ha sottolineato il Commissario Straordinario dell’AOUP Giaccone Alessandro Caltagirone. Un riconoscimento che di certo attesta il costante lavoro e la professionalità medica e scientifica sempre dimostrata dal Prof. Ciaccio e che valorizza a livello nazionale, nell’ambito della medicina di laboratorio, la nostra azienda ospedaliera universitaria”.



    Vicenda Chirurgia AOU Policlinico “Paolo Giaccone”. Il Commissario Caltagirone: “Il nostro obiettivo è garantire continuità assistenziali ai pazienti”

    11 apr 2022
    Alla luce di quanto emerso dall’indagine che ha coinvolto il Dipartimento Chirurgico, come Azienda Ospedaliera Universitaria ribadiamo la nostra piena fiducia nell’operato della magistratura.
    Stamani il Commissario Straordinario del Policlinico di Palermo Alessandro Caltagirone ha incontrato il Magnifico Rettore Prof. Massimo Midiri.
    “Ho ritenuto giusto - sottolinea Caltagirone – avere prima un confronto con il Rettore e intervenire solo dopo aver letto gli atti, di cui ho preso visione stamattina. Fondamentale che sia fatta chiarezza sulla posizione degli operatori sanitari coinvolti. Ho condiviso con il Magnifico Rettore Prof. Massimo Midiri che è evidente come la nostra priorità, su cui stiamo già lavorando, sia quella di assicurare ai pazienti in attesa di interventi chirurgici la continuità assistenziale. Confidiamo nell’operato della magistratura a cui garantiamo la massima collaborazione e, per quanto di nostra competenza, faremo tutto ciò che è possibile affinché i pazienti non risentano di quanto accaduto e possano continuare a contare su tutte le cure e i trattamenti necessari”.



    Carenza sangue: I professionisti dell’AOU “Paolo Giaccone” di Palermo donatori testimonial

    22 apr 2022
    Donazione sangue: la campagna promozionale dei professionisti dell’AOUP “P. Giaccone”

    01 apr 2022


    Un gesto concreto da parte degli operatori, sanitari e non, dell’AOUP P. Giaccone per promuovere e favorire la donazione di sangue. In un momento storico in cui la carenza di sangue è pressante, saranno infatti i medici, infermieri, oss, personale tecnico - amministrativo e tutti coloro che vivono ogni giorno la realtà ospedaliera a mettere il “braccio” per alimentare una catena virtuosa di solidarietà che speriamo possa coinvolgere in modo corale tutti.
    Un'iniziativa portata avanti in collaborazione con l' Università degli Studi di Palermo. Per informazioni o per prenotare la donazione contatta il centro trasfusionale del policlinico tramite WhatsApp al numero 366 9381643, chiama ai numeri 091.6553232 / 091.6553226 oppure manda una mail all'indirizzo: trasfusionale.donatori@policlinico.pa.it





    Nuovo numero Cup per l’AOUP “P. Giaccone”: 0912776161

    04 apr 2022


    Sarà attivo da domani, martedì 5 Aprile, il nuovo call center CUP dell’AOU Policlinico “Paolo Giaccone” che risponde al numero 091 277 6161.
    A questo nuovo numero - attivo dalle ore 8:00 alle ore 20:00 tutti i giorni feriali esclusi i festivi - risponderanno tecnici specializzati, a disposizione dei cittadini che vorranno prenotare la prestazione richiesta sia in regime di SSN (Servizio Sanitario Nazionale), sia in ALPI (Attività Libero Professionale Intramuraria).
    Si tratta di un investimento volto a favorire un reale e concreto miglioramento in un’attività decisiva e importante come quella delle prenotazioni delle visite specialistiche.
    Un servizio che sarà integrato anche da ulteriori implementazioni per agevolare i cittadini; tra queste un’app dedicata per fruire di tutti i servizi del Cup e l’installazione di totem per il pagamento automatico del ticket in qualsiasi fascia oraria.





    IL TRAPIANTO DELLE CORNEE: UNA REALTA’ AL SERVIZIO DEL CITTADINO

    31 mar 2022
    Ricercatori del Dipartimento DiChirOnS co-autori delle prime raccomandazioni per igienisti dentali sull’osteonecrosi delle ossa mascellari da farmaci

    30 mar 2022
    “Prendersi cura di chi cura”: Il gruppo di ascolto per gli operatori sanitari impegnati nell’emergenza Covid

    22 mar 2022


    Un programma di incontri per recuperare il benessere della mente

    Comunicato





    Intervista Cappellano Policlinico

    21 mar 2022


    Di seguito l’intervista che Radio Spazio Noi – In Blu ha rivolto a Don Fabrizio Subba, uno dei cappellani dell'AOU P. Giaccone. Un’occasione per approfondire il ruolo che i cappellani ospedalieri rivestono per supportare le persone che soffrono a causa di una malattia o che vivono un momento di difficoltà.

    “La valorizzazione della persona e della persona malata attraverso il servizio della cappellania ospedaliera, componente della Pastorale della Salute dell'arcidiocesi di Palermo - ricorda nell’intervista la giornalista Adele di Trapani - è una forma molto concreta e preziosa, di carità cristiana e di partecipazione attiva alla missione della Chiesa. I cappellani che ne fanno parte sono don Fabrizio Subba e don Antonio Devoto che senza mai perdere il sorriso si accostano ogni giorno in punta di piedi tra le corsie del nosocomio”.
    In allegato il testo con un estratto dell'intervista a cura di Adele Di Trapani

    Comunicato

    Audio dell'intervista



    Sovracup: Prenotazioni da App e sito

    14 mar 2022


    È attivo in Sicilia il servizio SovraCup. Con un semplice click, da APP o da sito, puoi prenotare un esame o una visita specialistica, riducendo così i tempi di attesa e le lunghe file negli uffici delle strutture sanitarie del Sistema Sanitario Regionale.



    Vaccinate contro il covid cinque donne ucraine. Accoglienza presso il centro del Policlinico Giaccone.

    15 mar 2022
    Il prof. Mario Barbagallo confermato tra i trenta membri non di diritto del Consiglio Superiore di Sanità (CSS) per il triennio 2022-2025

    11 mar 2022
    Vaccino Novavax: prenotazioni al centro vaccinale di via del Vespro 133 chiamando 0916553644

    09 mar 2022


    Al momento la sua somministrazione è prevista solo per il ciclo primario, costituito da prima e seconda dose.

    COMUNICATO STAMPA




    Evento "oltre la pelle" - 18 marzo 2022 ore 09:30

    09 mar 2022
    Workshop book "Salute e Cultura Alimentare Globalizzata" : Presentazione l’8 Marzo

    04 mar 2022



    L’8 Marzo - alle ore 15 presso l’Aula Ascoli - presentazione del workshop book "Salute e Cultura Alimentare Globalizzata” curato dai Prof. Silvio Buscemi e Cristiana Randazzo. .

    LOCANDINA




    Overcrowding e Codice Rosso. Un video per promuovere i comportamenti da adottare nelle strutture sanitarie per evitare il sovraffollamento

    18 feb 2022



    Un video promosso dall’Assessorato Regionale alla Salute della Regione Sicilia volto a sensibilizzare l’opinione pubblica su alcune norme di comportamento da adottare per evitare il sovraffollamento e migliorare il grado di soddisfazione dei pazienti durante l’attesa nelle strutture sanitarie, in particolare al pronto soccorso.
    Di seguito il link dove è possibile visionare il video https://youtu.be/uoKnJs2w4_w




    "Prevenire è meglio che curare": Il 19 Febbraio evento promosso dall'Associazione Italiana Donne Medico, Sezione di Palermo

    15 feb 2022



    Un evento in presenza per richiamare l’attenzione sulla prevenzione e accendere i riflettori sul ritardo che purtroppo il covid ha causato in materia di prevenzione e screening oncologici.
    Il 19 Febbraio l’Associazione Italiana Donne Medico, Sezione di Palermo, organizza un corso dal titolo “Prevenire è meglio che curare”. Il ruolo degli screening.
    Accreditato ECM, il corso è gratuito e con iscrizione obbligatoria; per partecipare è possibile inviare una mail all’indirizzo elisabetta.ragno@soleblusicilia.it. Responsabili scientifiche sono le dott.sse Rosalba Muratori e Anna Russo.
    L’obiettivo è quello di portare avanti una campagna di promozione degli screening oncologici per recuperare il consistente calo di adesioni dovute alla pandemia da Covid. Dalle valutazioni effettuate in post covid è, infatti, emersa una riduzione della propensione alla partecipazione che è meno accentuata per lo screening cervicale (-17%) mentre è più elevata per lo screening colorettale ( -20%) e per lo screening mammografico ( -21%).
    Un'iniziativa, dunque, che vuole essere anche occasione per discutere e affrontare più temi e per confrontarsi sul sistema screening contemplato nel piano nazionale della prevenzione.



    PROGRAMMA




    Azioni di miglioramento: Assegnati gli obiettivi alle Unità Operative dell’AOU P. Giaccone

    15 feb 2022
    Avviso interno riservato al Personale Dirigente Medico in servizio in questa A.O.U.P. da adibire all’UOC di Medicina Trasfusionale per prestazioni aggiuntive di medico prelevatore.

    03 feb 2022

    Il testo integrale del sopra riportato avviso completo del fac simile di domanda è reperibile su questo sito istituzionale nella sezione dedicata ai concorsi nella pagina "concorsi in itinere".

    AVVISO
    INTEGRAZIONE AVVISO




    SPOT “UN PICCOLO GRANDE GESTO- per te e per gli altri”

    08 feb 2022

    Covid, “Un piccolo grande gesto – per te e per gli altri”: spot pro vaccinazione realizzati con i detenuti del carcere di Messina e del ‘Malaspina’ di Palermo.

    L’interruzione dei contatti con i familiari e l’ulteriore chiusura delle porte ad ogni accesso esterno: la pandemia e i mesi durissimi del lockdown hanno avuto un effetto deflagrante nelle carceri italiane in cui le misure restrittive anticontagio sono state vissute come una maggiore demarcazione con il mondo oltre le sbarre. Un periodo complesso che è diventato un racconto (ed un progetto) per far conoscere la vita nelle case circondariali durante il Coronavirus e per lanciare, attraverso degli spot con protagonisti gli stessi detenuti, un invito a tutti a vaccinarsi. L’iniziativa dal titolo “Un piccolo grande gesto per te e per gli altri” ha coinvolto due strutture penitenziarie siciliane: la Casa Circondariale di Messina e l’Istituto Penitenziario per i minorenni “Malaspina” di Palermo.
    Nei video, i detenuti ripercorrono il disagio del lockdown con la sospensione di tutte le attività trattamentali proponendo spaccati delle loro vite all’interno delle case circondariali. In particolare i detenuti del carcere di Messina sono divenuti attori di uno spot, mentre i ragazzi del “Malaspina” hanno scritto un rap e dato vita ad una clip. Emerge così la voglia e la necessità di riavvicinarsi ai propri affetti grazie al vaccino: da qui il claim “Un piccolo grande gesto - per tornare a vivere, per tornare a respirare”.
    Va ricordato che nelle varie fasi della pandemia, la collaborazione tra Regione Siciliana e amministrazione penitenziaria si è ulteriormente rafforzata. Sono state tante e diverse nel tempo, infatti, le misure anticontagio e di vaccinazione che il Sistema sanitario regionale ha esteso negli istituti circondariali dell’Isola. Il progetto, direttamente collegato alla promozione della campagna vaccinale, è promosso dall’assessorato regionale alla Salute in collaborazione con le associazioni D'arteventi e Rock10elode che operano rispettivamente all’interno della Casa Circondariale di Messina e nell’Istituto Penitenziario per i minorenni di Palermo con specifici laboratori di rieducazione dei detenuti.

    CASA CIRCONDARIALE DI MESSINA

    ISTITUTO PENALE PER I MINORENNI “MALASPINA”




    Policlinico Giaccone - Vincenzo Argano nuovo primario della cardiochirurgia

    07 feb 2022
    Avviso tirocinio Corso di Laurea in Assistenza Sanitaria a.a. 2021-2022

    03 feb 2022
    Avviso pubblico ex art. 15 octies dell’ASP di Siracusa per il progetto “Rete Civica della Salute”

    03 feb 2022
    Report reclami e segnalazioni anno 2021

    02 feb 2022

    Reclami e segnalazioni – Report 2021
    Analisi dati e reclami



    Prot. n. 0004176 del 27/01/2022

    27 gen 2022
    AREA RISORSE UMANE

    In relazione al concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di personale Dirigente Medico nella disciplina di Anestesia e Rianimazione da assegnare alle Aziende del Servizio Sanitario Regionale, il cui bando è stato pubblicato sulla GURI n. 8 del 29/01/2021 e sulla GURS n. 1 del 29/01/2021 viene pubblicato il seguente

    AVVISO

    di notificazione ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 49 c.p.a. a mezzo di pubblici proclami - in esecuzione ed ottemperanza a quanto disposto con nota dell’Ufficio Legislativo e Legale della Presidenza della Regione Siciliana del 20.12.2021 di seguito pubblicata – giudizio per ricorso straordinario 244/21/8
    Adistanza avv.ti Filippo Ficano (FCNFPP88C01G273L, fax n. 0916251857; pec: filippoficano@legalmail.it), Filippo Gallina (C.F. GLLFPP89H07G273K; fax n. 0916251857; pec: filippogallina@legalmail.it) e Claudio Trovato (C.F. TRVCLD67E10M088T; fax n. 0918420012; pec: claudiotrovato@pec.it), nella qualità di difensori della dott.ssa Dott.ssa Valentina Trimarchi, nata a Palermo il 2/07/1979 (c.f. TRMVNT79L42G273R), nel giudizio, in base all’autorizzazione di cui alla nota dell’Ufficio Legislativo e Legale della Presidenza della Regione Siciliana del 20.12.2021 – giudizio per ricorso straordinario 244/21/8
    SI PROCEDE
    alla pubblicazione sul sito web di questa AOUP ,da permanere fino all’esito del giudizio,dei seguenti atti :
    - Avviso di notifica per pubblici proclami contenente:
    1. Testo integrale del ricorso ivi allegato;
    2. Elenco completo dei controinteressati di cui alla graduatoria di merito allegata alla presente ( delibera n. 838 del 4.08.2021);
    3. Con la specifica indicazione che informazioni sul ricorso potranno essere acquisite contattando l’U.R.P. dell’Ufficio Legislativo e Legale della Regione Sicilia (tel.091/7074828-0091/7074805); PEC:ufficio.legislativo.legale@certmail.regione.sicilia.it.
    Il Funzionario
    F.to Dott. Cosimo Cicero
    Il Responsabile dell’Area
    F.to Dott.ssa Silvia Salerno
    Pubblicato oggi 27/01/2022 da permanere fino all’esito del giudizio straordinario n. 244/21/8

    PER L'APERTURA DEL TESTO INTEGRALE CLICCARE SULLA PAROLA AVVISO



    Fondazione “Carlo Chianello”

    26 gen 2022
    Sweet Pregnancy: Al via la nuova edizione del corso di preparazione alla nascita del policlinico "Paolo Giaccone”

    26 gen 2022
    AVVISO DISPONIBILITA' PRESTAZIONI AGGIUNTIVE DIRIGENTI MEDICI ANESTESISTI

    24 gen 2022
    Aperta la nuova terapia intensiva del Policlinico Giaccone

    24 gen 2022
    Chirurgia pediatrica Policlinico Giaccone: Delicato intervento eseguito in diretta streaming

    24 gen 2022



    Aggiornamento e formazione in occasione del Pediatric live Surgery Project

    COMUNICATO STAMPA




    Tumore alla laringe: al Policlinico Giaccone diagnosi precoce e chirurgia mininvasiva

    12 gen 2022




    Attivo presso la UOC di Otorinolaringoiatria un ambulatorio multispecialistico per effettuare diagnosi precoci, trattamenti chirurgici mini-invasivi e riabilitazione della voce

    COMUNICATO STAMPA




    Incontinenza urinaria: Una migliore qualità di vita grazie allo sfintere artificiale

    30 dic 2021



    Stanno bene e sono tornati a casa i due pazienti a cui nei giorni scorsi – presso l’unità operativa complessa di Urologia del Policlinico Giaccone di Palermo, diretta dal Prof. Alchiede Simonato - sono stati impiantati due sfinteri artificiali.Un’operazione risolutiva per fronteggiare una problematica spesso celata da chi ne soffre, ma molto diffusa nella popolazione maschile: l’incontinenza urinaria.
    Gli sfinteri artificiali sono protesi, impiantate chirurgicamente, per ripristinare il processo naturale di controllo della minzione. Lo sfintere è composto da una cuffia, una pompa ed un serbatoio, collegate tra loro da un sistema idraulico, che funzionano, nel complesso, come uno sfintere naturale, attivato dall’esterno, in modo da tenere chiusa l’uretra sino al momento in cui il paziente non desideri urinare.
    I dati della International Continence Society mostrano un’incidenza dell’incontinenza urinaria maschile piuttosto alta con valori compresi dall’1% al 39%; nello specifico tra questi pazienti il 40%-80% soffre di incontinenza urinaria da urgenza. Percentuali minori, invece, riguardano l’incidenza dell’incontinenza urinaria maschile mista (10%-30%) e dell’incontinenza urinaria maschile da sforzo (meno del 10%).
    “Riserviamo grande attenzione – spiega il Prof. Simonato – alla chirurgia ricostruttiva dell’uretra e all’impianto di protesi peniene e sfinteri artificiali. Si tratta di una chirurgia di nicchia in cui, grazie all’esperienza acquisita negli anni, riscontriamo una bassaincidenza di complicanze. Patologie, quelle che colpiscono in queste circostanze i pazienti, che hanno una forte ricaduta sulla qualità di vita, sia dal punto di vista sociale che relazionale. Poter assicurare loro un percorso di assistenza completo significa fare in modo che vi sia un numero sempre maggiore di persone che sceglie di curarsi vicino casa piuttosto che sottoporsi a migrazioni sanitarie per trovare una risposta efficace. Il nostro obiettivo è proprio quello di favorire sempre più la presa in carico di pazienti che possono trovare nel nostro centro un riferimento di eccellenza per la chirurgia urologica, sia sul piano oncologico che ricostruttivo”.
    Le linee guida internazionali ribadiscono l’importanza di eseguire questo tipo di interventi in centri qualificati e l’urologia dell’azienda ospedaliera universitaria può oggi contare sull’esperienza e la ricca casistica operatoria del Prof. Simonato.Ordinario di Urologia e direttore della scuola di specializzazione di Palermo, il Prof. Simonato è anche il primo urologo in Italia ad avere ottenuto, nel 2020, la certificazione dell'Eras Society per il miglior recupero operatorio a seguito di cistectomia radicale. Più di 8000 gli interventi di chirurgia oncologica maggiore eseguiticome le prostatectomie radicali, cistectomie con ricostruzione di neo vescica, nefrectomie radicali, tumorectomie renali, linfoadenectomie (inguinali, pelviche e retroperitoneali), chirurgia endoscopica delle alte e basse vie.



    Nuova applicazione per i servizi CUP del Policlinico Giaccone

    23 dic 2021
    Piede Diabetico: Meno complicanze grazie al team multidisciplinare dell’AOU P. Giaccone

    22 dic 2021
    Omaggio alle vittime dell'esplosione di Ravanusa. Venerdì 17 dicembre 2021, ore 12.

    17 dic 2021
    Le ricette per mangiar bene: diventare Chef della propria salute in ospedale. Al via dal 17 Dicembre un ciclo di incontri al Policlinico Giaccone

    16 dic 2021
    Al Policlinico Paolo Giaccone diagnosi meno invasiva per identificare la malattia di Fabry

    13 dic 2021
    16 Dicembre a Palazzo Steri: “Il silenzio del Long Covid”. Sussidiarietà e strumenti di prevenzione del rischio di una nuova emergenza sanitaria.

    13 dic 2021
    Tampone cito-salivare per SARS-CoV-2: test disponibile per i bambini al di sotto di 10 anni d'età

    10 dic 2021
    GUARDA IL VIDEO


    COMUNICATO STAMPA





    “L’ospedale resiliente: Il ruolo centrale della Direzione Sanitaria”: Il 13 e 14 Dicembre al Policlinico Giaccone di Palermo il convegno dell’Associazione Nazionale Medici di Direzione Ospedaliera ANM

    10 dic 2021
    Salute e cultura alimentare globalizzata: workshop book

    07 dic 2021




    È stato appena pubblicato da Palermo University Press il Workshop Book del Convegno su “Salute e Cultura Alimentare Globalizzata”, promosso da UNIPA (Dipartimento PROMISE e Corso di laurea in Dietistica) col patrocinio dell’AOUP P. Giaccone, tenutosi presso l’Orto Botanico sul finire del 2019, alle porte dell’era COVID-19. Il tema nutrizione e salute nell’attuale società urbanizzata è stato trattato con modalità multidisciplinare grazie allo sforzo congiunto di molti autori di differente estrazione culturale e professionale in gran parte di UNIPA e deall’AOUP.

    Tra gli autori:
    Silvio Buscemi, Giuseppe Calamusa, Michele Calantropo, Santo Caracappa, Antonio Craxì, Lucia Craxì, Antonino De Lorenzo, Domenico Di Raimondo, Vita Di Stefano, Vittorio Farina, Elena Finamore, Fabio Galvano, Gianfranco Marrone, Salvatore Milazzo, Luigi Montalbano, Stefano Montes, Gianni Pantuso, Salvatore Petta, Cristiana Randazzo, Giuseppe Rosafio, Andrea Sciascia, Giovanna Volo



    Focus Sicilia #MULTIPLAYER. "La Sclerosi Multipla si combatte in squadra': Il 7 Dicembre un Webinar

    02 dic 2021




    Il 7 Dicembre 2021 ci sarà un webinar dal titolo 'Focus Sicilia #MULTIPLAYER. La Sclerosi Multipla si combatte in squadra', organizzato da Motore Sanità, dalle ore 15 alle 17:30 con la partecipazione del Prof. Giuseppe Salemi, Direttore Neurologia Policlinico Giaccone Palermo.
    La Sclerosi Multipla (SM) può esordire ad ogni età, ma è più comunemente diagnosticata nel giovane adulto tra i 20 e i 40 anni. Ci sono circa 2,5-3 milioni di persone con SM nel mondo, di cui 1,2 milioni in Europa e circa 130.000 in Italia. Il numero di donne con SM è doppio rispetto a quello degli uomini, assumendo così le caratteristiche non solo di malattia giovanile ma anche di malattia di genere.
    Iniziare un trattamento precoce significa inoltre: ridurre l’accumulo di disabilità clinica e ritardare il passaggio da SM-RR a SM-SP; prevenire il danno assonale che diversi studi anatomopatologici e varie tecniche di RM hanno evidenziato realizzarsi anche in fase precoce; effettuare, come sottolineato da diversi studi clinici, un trattamento che, in quanto precoce, è più efficace di uno ritardato anche solo di pochi anni.
    Questi risultati rafforzano l’indicazione a iniziare al più presto il trattamento nei casi di diagnosi accertata di SM, in particolare se sono presenti fattori associati ad una prognosi meno favorevole. Va ricordato inoltre che il singolo individuo richiede un programma di trattamento personalizzato. Il percorso terapeutico è parte del percorso di presa in carico definito nel Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale (PDTA) condiviso nella Regione.

    Di seguito il link per partecipare: ISCRIVITI AL WEBINAR




    Il Filo di Dermatologia e Reumatologia

    29 nov 2021
    2-4 Dicembre: Nuove frontiere in medicina clinica

    25 nov 2021




    Il congresso è presieduto dal Prof. Antonio Pinto e dal Prof. Antonino Tuttolomondo

    La Medicina Clinica, nella sua visione globale del malato complesso, deve riprendersi una posizione predominante nel progetto gestionale del malato, specie del malato polipatologico ospedalizzato, integrando e coordinando l’opportunità a ricorrere ad interventi specialistici senza cedere alla facile musa della settorializzazione del sapere medico, in alcuni casi più un alibi che una reale esigenza.
    Da qui emerge la forte necessità di un approccio formativo in medicina clinica che faccia emergere l’approccio globale al paziente, la centralità ancora oggi (ai tempi dell’eco-fast e della medicina di precisione) della accurata raccolta anamnestica e dell’esame obiettivo che hanno rappresentato il fondamento storico dell’applicazione dei principi della Medicina Interna e che ancora oggi devono essere percepiti come la spina dorsale dell’approccio al malato. Ogni clinico ha il dovere di aggiornarsi e di implementare il proprio sapere medico grazie agli spunti derivanti dalle più recenti esperienze di ricerca e delle più recenti linee guida ma niente può sostituire i nostri occhi, le nostre orecchie, le nostre mani e soprattutto, il nostro cervello.
    Nel corso delle due giornate saranno affrontate le nuove frontiere cliniche e terapeutiche delle principali patologie di interesse internistico.

    VEDI LOCANDINA PROGRAMMA




    32° Congresso Chirurgia dell’apparato digerente – 25 e 26 Novembre 2021.

    22 nov 2021
    "Spread Awareness, Stop Resistance": Settimana dedicata alla consapevolezza sull’uso degli antibiotici

    22 nov 2021

    Il fenomeno dell’antibiotico-resistenza è notevolmente aumentato ed è una grande minaccia per la salute che l'umanità deve affrontare. L'utilizzo eccessivo e inappropriato di antimicrobici è la principale causa alla base dello sviluppo di microrganismi multifarmaco resistenti. La "World Antimicrobial Awareness Week" è una grande opportunità per richiamare l'attenzione di tutti, operatori sanitari e non, su questa fondamentale (e urgente) tematica di salute pubblica globale.
    Diffondere conoscenza e consapevolezza è il primo cruciale passo per fermare lo sviluppo delle resistenze. Tutti giochiamo un ruolo in questa partita e ognuno può e deve contribuire a preservare l'efficacia degli antimicrobici per chi ne ha più bisogno, per il presente e per il futuro.
    Ogni anno l’OMS dedica una settimana alla consapevolezza sull’utilizzo degli antibiotici (18-24 novembre), mentre la giornata del 18 novembre è anche la Giornata europea degli antibiotici (18 novembre), coordinata nell’UE dall’ECDC.

    https://www.who.int/campaigns/world-antimicrobial-awareness-week/2021




     

    Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari.

     

     

    SovraCUP

    C.U.P. AOUP

    Servizi Applicativi A.O.U.P.

    Piazza WIFI Italia

    Drive-in Clinics e Pedonale

    Fascicolo Sanit. Elettronico

    Mappa Policlinico

    Ambulatorio vaccinale

    URP

    Richiesta cartella clinica

    Centro Regionale Trapianti

    Hit Counter
    20420139 Visite

    Browser Prefs
    Aggiungi ai preferiti
    Imposta homepage

    Who's online
    Sono connessi 51 ospiti e 0 utenti registrati







    Informativa sui Cookies
    Leggi qui l'informativa sui cookies



    Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico "Paolo Giaccone" Via del Vespro, 129 90127 Palermo - C.F e P.I. AOUP 05841790826
    Centralino: 091 6551111 - Pec: protocollo@cert.policlinico.pa.it - Trasparenza: trasparenza@policlinico.pa.it
    URP: urp@policlinico.pa.it - Webmaster: webmaster@policlinico.pa.it

    Privacy - Amministrazione Trasparente - Ufficio Relazioni con il Pubblico - Dichiarazione di accessibilità - Feedback e recapiti - Università degli Studi di Palermo