Tuesday 23 January 2018
 
Home News
 
 
  :: Main Menu
  • Home
  • l'Azienda
  • Contatti
  • News
  • Struttura aziendale
  • FAQ
  • Gare e Concorsi
  • Atti deliberativi
  • Comunicazione - URP
  • Farmacovigilanza
  • Comitato Etico Palermo 1
  • DISABILI Prog. ANCORA
  • Comitato Consultivo
  • Costruire_Salute
  • Regolamenti
  • Internazionalizzazione e Ricerca Sanitaria
  • Prevenzione Osteonecrosi Mascellari PROMaF
  • Amministrazione Trasparente
  • Attività del CQRC
  • Cardiologia Interventistica
  • Intranet
  • Portale Appalti
  • Urologia















  •   Comunicazioni:
     
    Elenco dei debiti fornitori ai sensi Art. 8 Legge n. 64/2013


    Uso in sicurezza della formaldeide


    POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA.
    protocollo.aoup@pec.policlinicogiaccone.it


    Epidemia Epatite A - Tramissione schede per la rilevazione dei dati

    Allegato 1

    Allegato 2


    Elenco dei debiti fornitori ai sensi Art. 8 Legge n. 64/2013


    Comunicazione orario estivo punti cassa Ticket - intramenia - Cartelle Cliniche - Prestazioni Aziendali - mesi Luglio e Agosto 2013


    CIO
    Delibera 493-19/06/2013 – Approvazione programma di prevenzione delle infezioni ospedaliere e protocollo di sorveglianza ambientale


    Gestione dei rifiuti sanitari


    Rettifiche alle graduatorie definitive degli Interventi a favore del personale anni 2009 e 2010.

    Graduatoria definitiva corretta degli interventi a favore del personale anno 2009

    Graduatoria definitiva corretta degli interventi a favore del personale anno 2010


    Nota Direzione Sanitaria sul sistema di notifica delle Malattie Infettive

    Scheda per segnalazione di caso sospetto di Malattia Infettiva


    Si informa che sulla Intranet nella cartella "Interventi a favore del personale anni 2009 e 2010" della sezione "Documenti Aziendali" sono state pubblicate le graduatorie definitive degli aventi diritto.


    Avviso ASP di Catania su pubblicazione n. 3 bandi nella GURS speciale concorsi n. 10 del 29/07/2011


    Linee guida - Corretta prassi Igienico-Comportamentale nel Complesso Operatorio


    Delibera per l'istituzione Ufficio dei Procedimenti Disciplinari (U.P.D.)

    Codice disciplinare del personale dell'area contrattuale della dirigenza sanitaria, professionale, tecnica ed amministrativa S.S.N.


    Codice disciplinare del personale dell'area contrattuale medica e veterinaria S.S.N.

    Codice disciplinare del personale dell'area contrattuale del comparto S.S.N


    Attività condotte per ridurre il rischio clinico nel 2010


    Guida alle prestazioni di diagnostica di laboratorio

    Contratto ospedalieri, settimana di pausa Print E-mail
    04 ott 2004

    Settimana di pausa nelle trattative all'Aran per il rinnovo del contratto dei medici. Il tavolo ripartira' il 7 ottobre per l'esame di tutta la parte normativa. Ma gli ospedalieri continuano a lavorare per mettere a punto proposte e modifiche. Le segreterie nazionali dell'Intesa Medica (Cisl Medici-Cimo-Anpo) e di altre organizzazioni sindacali si sono riunite in sede tecnica, per l'intera giornata di venerdì, per un esame congiunto dell'intera normativa del contratto, e per definire nuove linee di azione e proposte migliorative.

    Tra gli argomento del confronto l'esclusività, l'orario di lavoro, aggiornamento, guardie, pronte disponibilità, lavoro notturno e festivo, i problemi assicurativi. Durante la riunione, svolta presso la sede romana della Cisl medici, sono state concordate diverse modifiche rispetto al testo del precedente contratto, novita' che verranno illustrate in sede di trattativa. ''Siamo pronti - ha detto Giuseppe Garraffo, segretario generale di Cisl medici - per approfondire e accelerare la trattativa per il rinnovo del contratto. Il nuovo testo deve essere innovativo e ci devono essere maggiori garanzie per i medici e i cittadini, e meno per le imposizioni organizzative, gestionali e burocratiche delle aziende''. Ma ''i primi segnali che arrivano dalla nuova legge Finanziaria - continua Garraffo - non fanno ben sperare per la parte economica del secondo biennio contrattuale. A questo punto solleciteremo il Governo a chiudere positivamente la vertenza in corso con le Regioni sulle risorse economiche della sanita', magari vincolando qualche ulteriore finanziamento del Fondo sanitario nazionale alla stagione contrattuale. In cambio - ha concluso Garraffo - il Governo deve richiedere alle Regioni di chiudere gli artificiosi contenziosi su esclusivita' e monte salari, maggiore severita' nel controllo della spesa e il rispetto coerente delle leggi approvate dal Parlamento''.

     

    Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari.

     

     



    Webmail Login
    Username (nuovo sistema)

    Password
       

    Hit Counter
    9170034 Visite

    Browser Prefs
    Aggiungi ai preferiti
    Imposta homepage

    Who's online
    Sono connessi 49 ospiti e 0 utenti registrati

    Extranet
    Username
    Password
     









    Informativa sui Cookies
    Leggi qui l'informativa sui cookies

    Copyright 2002-2005© - All rights reserved - Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico "Paolo Giaccone" Palermo