Wednesday 24 January 2018
 
Home News
 
 
  :: Main Menu
  • Home
  • l'Azienda
  • Contatti
  • News
  • Struttura aziendale
  • FAQ
  • Gare e Concorsi
  • Atti deliberativi
  • Comunicazione - URP
  • Farmacovigilanza
  • Comitato Etico Palermo 1
  • DISABILI Prog. ANCORA
  • Comitato Consultivo
  • Costruire_Salute
  • Regolamenti
  • Internazionalizzazione e Ricerca Sanitaria
  • Prevenzione Osteonecrosi Mascellari PROMaF
  • Amministrazione Trasparente
  • Attività del CQRC
  • Cardiologia Interventistica
  • Intranet
  • Portale Appalti
  • Urologia















  •   Comunicazioni:
     
    Epidemia Epatite A - Tramissione schede per la rilevazione dei dati

    Allegato 1

    Allegato 2


    Uso in sicurezza della formaldeide


    POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA.
    protocollo.aoup@pec.policlinicogiaccone.it


    Epidemia Epatite A - Tramissione schede per la rilevazione dei dati

    Allegato 1

    Allegato 2


    Elenco dei debiti fornitori ai sensi Art. 8 Legge n. 64/2013


    Comunicazione orario estivo punti cassa Ticket - intramenia - Cartelle Cliniche - Prestazioni Aziendali - mesi Luglio e Agosto 2013


    CIO
    Delibera 493-19/06/2013 – Approvazione programma di prevenzione delle infezioni ospedaliere e protocollo di sorveglianza ambientale


    Gestione dei rifiuti sanitari


    Rettifiche alle graduatorie definitive degli Interventi a favore del personale anni 2009 e 2010.

    Graduatoria definitiva corretta degli interventi a favore del personale anno 2009

    Graduatoria definitiva corretta degli interventi a favore del personale anno 2010


    Nota Direzione Sanitaria sul sistema di notifica delle Malattie Infettive

    Scheda per segnalazione di caso sospetto di Malattia Infettiva


    Si informa che sulla Intranet nella cartella "Interventi a favore del personale anni 2009 e 2010" della sezione "Documenti Aziendali" sono state pubblicate le graduatorie definitive degli aventi diritto.


    Avviso ASP di Catania su pubblicazione n. 3 bandi nella GURS speciale concorsi n. 10 del 29/07/2011


    Linee guida - Corretta prassi Igienico-Comportamentale nel Complesso Operatorio


    Delibera per l'istituzione Ufficio dei Procedimenti Disciplinari (U.P.D.)

    Codice disciplinare del personale dell'area contrattuale della dirigenza sanitaria, professionale, tecnica ed amministrativa S.S.N.


    Codice disciplinare del personale dell'area contrattuale medica e veterinaria S.S.N.

    Codice disciplinare del personale dell'area contrattuale del comparto S.S.N


    Attività condotte per ridurre il rischio clinico nel 2010


    Guida alle prestazioni di diagnostica di laboratorio

    Sciopero dei medici il 4 marzo Print E-mail
    18 feb 2005

    Sciopero della sanita' il prossimo 4 marzo. La decisione arriva dopo la rottura delle trattative con la parte pubblica per il rinnovo del contratto della dirigenza medica. ''La sostanziale assenza della controparte al tentativo di conciliazione, fatta eccezione per il rappresentante del ministero per la Funzione pubblica, e' un'ulteriore dimostrazione del disinteresse delle istituzioni per i problemi sollevati dai dirigenti del Ssn''.

    E' il commento del segretario nazionale dell'Anaao Assomed, Serafino Zucchelli, dopo il fallimento del tentativo di conciliazione seguito allo stato di agitazione proclamato dai sindacati della dirigenza del Servizio sanitario nazionale.

    Fallimento che ha portato all'annuncio dello sciopero nazionale del 4 marzo. ''Lo stesso disinteresse dimostrato dal Governo - prosegue Zucchelli - che, a una settimana dalla dichiarazione di voler avviare un tavolo a Palazzo Chigi per affrontare i problemi contrattuali di medici e pubblico impiego, non ha dato alcun seguito all'iniziativa, cosi' come avevamo presagito''.

    ''Invece del contratto, volgari accuse per i medici''. E' il commento di Stefano Biasioli, presidente nazionale di Cimo-Asmd. ''In tempi di rinnovo del contratto - afferma Biasioli - compaiono regolarmente articoli provocatori contro la classe medica e contro il Sistema sanitario nazionale.

    L'arma impropria delle liste d'attesa viene utilizzata, come clava, in modo pretestuoso, provocatorio e volgare contro i medici, implicitamente accusati di lavorare poco e male, e contro il sistema sanitario, giudicato costoso ed inefficiente''.

    Per la Cimo, ''e' un modo falso di fare informazione: nessun servizio sanitario nazionale ha mai risolto il problema della richiesta sanitaria incontrollabile e delle liste di attesa. Il medico e' oggi vittima del sistema e opera senza rinnovo contrattuale mettendo professionalita' e serietà al servizio dei cittadini. Sarebbe ora che Governo e Regioni facessero altrettanto. Siamo stanchi di aspettare invano la soluzione, normativa ed economica, del contratto di lavoro''.

     

    Tutti i nomi, i loghi e i marchi registrati citati o riportati appartengono ai rispettivi proprietari.

     

     



    Webmail Login
    Username (nuovo sistema)

    Password
       

    Hit Counter
    9175040 Visite

    Browser Prefs
    Aggiungi ai preferiti
    Imposta homepage

    Who's online
    Sono connessi 311 ospiti e 0 utenti registrati

    Extranet
    Username
    Password
     









    Informativa sui Cookies
    Leggi qui l'informativa sui cookies

    Copyright 2002-2005© - All rights reserved - Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico "Paolo Giaccone" Palermo